LE PAROLE DELLA PIETRA

Lapidarium Museum Avezzano Italy


Rifunzionalizzazione e allestimento complesso museale “Aia dei musei” - LE PAROLE DELLA PIETRA - Avezzano (AQ) 2012

Committente: Comune di Avezzano (AQ)

Prestazione svolta: Progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e DL

Importo lavori: Euro 250.000,00


Il progetto per l’allestimento del nuovo Lapidario della città di Avezzano rientra nel progetto unitario di rifunzionalizzazione dell’ex mattatoio denominato l’”Aia dei Musei”. L’idea è quella di MUSEO quale LUOGO DINAMICO dove il carattere museale acquista vitalità operativa e gestionale per divenire impulso per la nascita di continue iniziative socio-culturali. Per il Lapidario, di concerto con il comitato scientifico, constatata l’evidenza che un tipo di allestimento orientato a raggruppare le lapidi semplicemente secondo la loro provenienza sul territorio, sarebbe stata un limite ed avrebbe offerto unicamente un generico approccio alla narrazione della storia dei luoghi,  si è deciso di optare per un tipo di esposizione per NUCLEI TEMATICI che mettesse al centro LA VITA ATTORNO AL LAGO FUCINO. Le parole che le pietre tramandano raccontano le storie di individui, dei loro cari, ma allo stesso tempo ci danno uno spaccato della società di quei tempi, della vita pubblica e privata, dei culti, della struttura sociale delle genti che popolavano in epoca romana le rive del lago.