GIARDINO DIDATTICO


Giardino del Centro di Educazione Ambientale Transfrontaliero - Cuneo 2013

Committente : Comune di Cuneo

Progettisti : 1AX Architetti capogruppo in RTP

Prestazione svolta: Progettazione preliminare, definitiva, esecutiva,DL

Importo lavori: Euro 627.854,23

 

Il progetto integrato della CASA DEL FIUME (Centro di Educazione Ambientale Transfrontaliero) e del suo ampio giardino costituiscono un disegno unitario che permette la lettura e la visita del centro come di una “ maquette didattica” in scala reale che rappresenta gli ambienti del parco Fluviale e leggibile seguendo le tracce del suo elemento generatore: L’ACQUA. Le aree a verde  hanno una superficie complessiva di circa mq 8000 e sono organizzate quindi con finalità didattiche per rispondere alle esigenze specifiche del progetto, ma anche con la finalità non secondaria di costituire un nuovo giardino aperto alla città, una Porta al Parco, in grado di introdurre e presentare i caratteri del Parco Fluviale stesso.

Parte integrante del progetto è anche la definizione di una rete sentieristica del Parco Fluviale accessibile a tutti e capace di guidare chiunque nella scoperta ed esperienza del fiume Gesso, attraverso una serie di opere volte alla codificazione delle informazioni del percorso interattivo e accessibile, coerente con l’offerta didattica della “Casa del Fiume”.