PALAZZO DEL GOVERNO

Nuova sede unica della Provincia dell’Aquila - L’Aquila (AQ) – 2011

Committente : Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Provveditorato interregionale per le OO. PP. per il Lazio, l’Abruzzo e la Sardegna

Progettisti :1AX Architetti con Studio Fioravanti e Ing. Roberto Scimia

Prestazione svolta: Progettazione preliminare

Superficie: 14.340 mq

Importo lavori: Euro 44,5 Mln  

 

La scelta progettuale che vede la localizzazione della nuova sede istituzionale della Provincia all'interno del centro storico dell’Aquila vuole servire da volano per la rinascita della città dopo il disastro sisma del 2009; in questo senso il complesso assume valenza simbolica, da un lato attraverso il recupero conservativo dell’edificio monumentale esistente, emblema della volontà di far rivivere il tessuto edilizio storico, dall'altro, con gli interventi di demolizione e ricostruzione e la realizzazione di un edificio ex novo, segno tangibile della volontà di rinnovamento attraverso cui è possibile accentrare le molteplici funzioni necessarie ad un organismo articolato quale il Palazzo del Governo.  Il carattere architettonico dell’intervento, inteso come occasione per ripristinare una porzione di città, la sua destinazione d’uso e la valenza di simbolo istituzionale, avranno necessariamente notevole incidenza sull'assetto urbano, non solo nelle immediate vicinanze.